Ho seguite tantissime spose grazie al mio lavoro di consulente per matrimoni e devo ammettere che è uno dei lavori che mi soddisfa di più, sopratutto emotivamente ;)
Tutte le spose vogliono che il loro matrimonio assomigli a loro, che rispecchi la loro personalità. E’ quindi molto importante saper scegliere il colore perfetto per quello che sarà il giorno più importante.
Di seguito vi riporto qualche piccolo consiglio per trovare il colore giusto per il vostro giorno – ricordandovi che non è una scelta da fare alla leggera, visto che avrete un book fotografico a ricordarvi il tutto :)

Oltre al BIANCO, un grande classico che garantisce sempre quel tocco di charme ed eleganza, vi presento dei colori che io amo particolarmente: VERDE Allegro e fresco, perfetto per la donna piena di vita.

E’ il colore della sposa che ama la primavera e che ha scelto per il suo sì da sogno i mesi di aprile e maggio.
Sta bene sia alle more che alle bionde ed è anche molto grazioso ed elegante per le partecipazioni, per la tavola e  per il bouquet.

GIALLO per la donna luminosa e positiva.

Colore dell’estate, adatto a matrimoni in giugno, luglio ed agosto. Ricorda il sole, le spighe del grano ed è un’ottima scelta per chi sceglie lo stile bucolico.
Colore facile da gestire, se non troppo intenso, rende più luminoso ogni dettaglio, dal bouquet alle decorazioni.

Se volete osare un po’ di più: BLU per la sposa originale e fuori dagli schemi

Se volete osare di più, il BLU si presta benissimo ai matrimoni invernali, per i matrimoni al mare, ma se vengono scelte delle tinte più chiare e pastello si presta anche alle stagioni più calde.
Non scegliete però un azzurro troppo tenue o rischierete di trasformare il vostro matrimonio in qualcosa che assomigli ad un battesimo (per quello ci penserete più avanti :)

Passiamo ad un classico: il ROSA per la sposa romantica

Colore che si può usare tranquillamente tutto l’anno.
Giocate bene con nuance diverse per evitare l’effetto baby.

Infine un piccolo consiglio: evitate decisamente di essere voi in contrasto con il colore dell’evento.

Questo è un errore che ho visto essere comune a molte spose: abito, scarpe e accessori devono essere abbinati con il resto.
Un esempio: se i vostri accessori sono color cipria, evitate i contrasti cromatici con il verde o il giallo. Il cipria si sposa con il crema, il bianco e l’argento.

Vi consiglio questo interessante articolo sul significato dei colori del matrimoni: clicca qui

Care future spose, spero di vedervi presto nel mio salone e potervi consigliare ed emozionarmi insieme a voi.

La vostra Erica